Newsletter

Cerca nel sito

Rapporto sul Turismo Italiano

Seguici su

Turistica è considerata dagli addetti ai lavori la rivista scientifica sul turismo per eccellenza e di più lunga militanza. Ha sempre affrontato i grandi temi del momento pubblicando spesso articoli anche in inglese assumendo così carattere internazionale.

Ultimate le procedure di verifica del pagamento, il prodotto acquistato sarà disponibile al download all'interno dell'"Area Utenti".

Si ricorda che gli acquisti effettuati online prevedono il download del materiale in formato digitale (.pdf) direttamente dal nostro sito e non una spedizione di materiale cartaceo.


 

Turistica

Turistica 3/2016: volume completo

Turistica 3/2016: volume completo

In questo numero approfondiremo alcuni grandi temi, avendo ben presenti i cambiamenti che stiamo vivendo, sia di tipo strutturale, con riferimento alle nuove forme di ricettività e, da parte della domanda, alla ricerca di autenticità...
Prezzo: 15,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
TuRiStIcA Anno XXV - n.1/2 Gennaio-Giugno 2016, volume completo

TuRiStIcA Anno XXV - n.1/2 Gennaio-Giugno 2016, volume completo

Questo numero inizia con un interessante articolo che vede nell’ospimobilità una nuova parola che sottende un nuovo concetto in grado di definire l’essenzialità dei trasporti in chiave multidisciplinare considerando il turismo insieme alle altre attività produttive che determinano movimento. L’ospimobilità è un modo nuovo di considerare le esigenze dei turisti insieme a quelle dei residenti a fronte dei continui mutamenti strutturali e organizzativi in atto.
Prezzo: 15,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
L'ospimobilità come sistema produttivo; prospettive per la programmazione urbana in Italia

L'ospimobilità come sistema produttivo; prospettive per la programmazione urbana in Italia

Hospimobility issuggested as a new word born out of the blending of hospitality and mobility.
The purpose of the analysis is to show that tourism has developed between these two variables with large sociological implications because mobility is an essential part of people's living style.
Italian cities can be managed in a way beneficial to residents if they accept hospimobility as a new form of modern city production system.
Tourism is not an independentphenomenon, it is not a sector of the urban economy but a blurred system with undefined borders. It can be analyzed and understood as long as it is.considered as a set of variables, quantitative and qualitative, where no universal laws can be fixed.
In short, even though tourism is a fluid concept with constant changes, it is not easy to manage. The paper suggests some keys to the understanding of this constant evolution.
Prezzo: 4,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
Dalla "sharing economy" alla "sharing tourism economy"

Dalla "sharing economy" alla "sharing tourism economy"

The author offers an analysis of the sharing economy, which is a typical example of the great social changes that have taken place in the past few years: car sharing, Uber pop, Blablacar, airbnb as well as the home restaurant and social eating are some of the new trends dealt with in the section.
The sharing economy has had a tremendous impact on the production system; while it is open to dispute how the new forms of sharing have circumvented the rules and obstacles valid for similar activities already in place, like in the field of hospitality, we wonder what impact they could have had in a fully open market.
Anyway, it is undeniable that the sharing economy is revolutionizing the tourist industry.
Prezzo: 4,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
SIstema TErmale della Toscana SI.TE.T. XX edizione

SIstema TErmale della Toscana SI.TE.T. XX edizione

Il SITET raggiunge con questa edizione la XX annualità; il primo numero fu pubblicato nel 1994, con una proposta fatta a Unioncamere. Tale continuità rappresenta un fatto di grande rilevanza se si tiene conto che in collegamento a questa iniziative ne sono nate molte altre svolte in campo termale, compresa, fra le altre, la pubblicazione del Rapporto sul Sistema Termale (2012, FAngeli, Milano, II edizione) per Federterme-Confindustria e diversi piani strategici locali...
Prezzo: 3,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
The role of rural tourism in the revitalization of the Perau Road in Itaara, RS, Brazil

The role of rural tourism in the revitalization of the Perau Road in Itaara, RS, Brazil

Rural tourism is a nonfarm, plural activity that promotes the valorization of the environment, history, cultural heritage and diversity, and also contributes to the local economic and spatial reorganization...
Prezzo: 5,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
Success Factors of equestrian tourism: evidence from Germany

Success Factors of equestrian tourism: evidence from Germany

The market of equestrian tourism in Germany is moving forward. The number of registered operations with riding activities increased in many regions of Germany in the last years...
Prezzo: 5,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
Il Piano Strategico del Turismo "Turismo Italia 2020"

Il Piano Strategico del Turismo "Turismo Italia 2020"

A inizio 2013 veniva presentato dal Ministro del Turismo Piero Gnudi, il Piano Strategico del Turismo "Turismo Italia 2020". In realtà, qualche mese prima, era già pronto il Piano predisposto dal Capo del Dipartimento per lo sviluppo e la competitività del turismo, Caterina Cittadino, ma il Ministro del turismo Pietro Gnudi sembra lo abbia deliberatamente ignorato per poi affidarne la redazione alla Boston Consulting Group Italia.
Prezzo: 2,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
Il Conto Satellite del Turismo

Il Conto Satellite del Turismo

Una delle novità più rilevanti del 2012 è l'avvenuta pubblicazione, da parte dell'Istat, del primo Conto Satellite del Turismo (CST) relativo all'anno 2010...
Prezzo: 2,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
La cultura dell'ospitalità alberghiera ieri e oggi

La cultura dell'ospitalità alberghiera ieri e oggi

L'ospitalità verso lo "straniero" è un modo di essere che per tutta la storia dell'umanità ha caratterizzato i vari "popoli" e le diverse "società" ma che oggi ha mutato la propria "natura" e "funzione"...
Prezzo: 7,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
Il turismo del benessere termale in Sicilia. Tendenze e prospettive di sviluppo

Il turismo del benessere termale in Sicilia. Tendenze e prospettive di sviluppo

Le terme sono protagoniste di una lunga storia iniziata in epoca egiziana, greca e romana, che a partire dagli anni intorno al 1900 si ridefinisce più volte, evolvendosi dalla concezione del "passare le acque" a quella più strutturata e intensa di "cure dolci" e poi a quella di prevenzione e promozione della propria salute...
Prezzo: 5,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
Puglia. Il turismo che non appare

Puglia. Il turismo che non appare

Questo lavoro mira a valutare quella parte di movimento turistico che normalmente non viene rilevata dalle statistiche Istat sugli arrivi e sulle presenze (pernottamenti); ciò si verifica perché non viene considerato il movimento di coloro che utilizzano le abitazioni in proprietà o in affitto per vacanza o qualsiasi altro mezzo di pernottamento non censito o non rilevato...
Prezzo: 4,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
Turistica 2_3/2012: volume completo

Turistica 2_3/2012: volume completo

XVII Report on Italian Tourism. International Edition 2010/2011
Prezzo: 50,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
Turistica 1/2012: volume completo

Turistica 1/2012: volume completo

After more than twenty years of publication New Turistica will no longer be published in Italian but in English. Our intention is to make this an international journal, not because we are following a trend, but to reach a wider audience of professionals and experts in the industry...
Prezzo: 23,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
Organizational impacts of social network analysis for an italian international enterprise

Organizational impacts of social network analysis for an italian international enterprise

The contemporary organizational environment strongly relies on the concept of “knowledge society”. This emphasizes the idea of knowledge for organizations and, as a consequence, the importance of the quest for continuous innovation...
Prezzo: 6,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
Revenue Management and multichannel strategies. Informal remarks on some issues in the Italian lodging industry

Revenue Management and multichannel strategies. Informal remarks on some issues in the Italian lodging industry

The aim of the present paper is to focus on certain aspects of Revenue Management (RM) practices in the Italian lodging industry...
Prezzo: 6,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
User generated content and its influence on tourists' choices: how do tourists to make hotel reservation online?

User generated content and its influence on tourists' choices: how do tourists to make hotel reservation online?

Currently there are 6,930,055,154 internet users in the world with significant penetration ratios in countries all over the world. On the one hand, Internet has reshaped the way people plan for, buy and consume tourist products and services, dramatically changing the role of tourism intermediaries...
Prezzo: 6,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
The role of multimedia content in determining the virality of social media information: an empirical analysis in the tourism domain

The role of multimedia content in determining the virality of social media information: an empirical analysis in the tourism domain

Social media have a strong impact on the way users interact and share information. The process through which users create and share opinions on brands, products, and services is gaining increasing attention...
Prezzo: 6,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
Opportunities and Challenges for personalization services for mobile tourism

Opportunities and Challenges for personalization services for mobile tourism

Ten years ago, when mobile access to Internet was mostly in the form of WAP navigation, market analysts were already perceiving the potential big advantage of mobile electronic commerce for the tourism domain...
Prezzo: 8,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List
Turistica 4/2011: volume completo

Turistica 4/2011: volume completo

L'ultimo numero del 2011 esce in un momento in cui si stanno verificando diversi cambi istituzionali che porteranno a nuove nomine governative e a nuove responsabilità.
Speriamo che il turismo continui a essere considerato un comparto chiave dell'economia nazionale così come si è cercato di fare da quando è stato riattivato il Ministro del Turismo, nonostante il grande impegno non abbia prodotto i risultati sperati all'esterno...
Prezzo: 23,00 IVA incl.
Add to Cart
Add to Wish List

Vai a pagina 2
Sei a pagina 1

XX Rapporto sul Turismo

Il Rapporto sul Turismo Italiano, pubblicato da oltre trent'anni, costituisce il documento di economia e politica del turismo più continuo e di più lunga tradizione. Realizzato per la prima volta nel 1984 da un'idea di Piero Barucci ed Emilio Becheri, il Rapporto è stato - e continua a essere - un punto di riferimento per tutti gli addetti ai lavori grazie al contributo che offre allo sviluppo e al radicamento di una cultura del turismo in Italia. Nelle varie edizioni sono state proposte alcune categorie ormai divenute di uso comune, come il passaggio dalla concezione di turismo a quella di turismi, l'analisi delle spese regionali sul turismo, il paradosso del Mezzogiorno, la distinzione fra mercato reale e mercato immaginario, le valutazioni sulla competitività internazionale, la Sindrome di Hesse e quella dello zoo alla rovescia, la stima del turismo non rilevato delle abitazioni per vacanze, il concetto di turismo come mercato dei mercati, fino alla definizione di parametri econometrici riconosciuti e poi utilizzati da tutti, che testimoniano il ruolo prioritario del comparto turistico nell'economia nazionale. La XX edizione esce in un momento decisivo per lo sviluppo del settore. Mentre il mercato interno sembra presentare i primi segnali di ripresa, si accentua la concorrenza sul mercato globale, dove continuano ad aumentare i flussi provenienti dai paesi emergenti e le esigenze dei viaggiatori diventano sempre più articolate e sofisticate. L'Italia è, quindi, chiamata a defnire nuove strategie per valorizzare e rilanciare la propria competitività a fronte della pressione delle nuove destinazioni e delle politiche di attrazione messe in atto dai competitor tradizionali, anche nei confronti del turismo dei residenti. Il Rapporto offre una base conoscitiva molto ampia per comprendere le dinamiche del settore, che può essere utile per orientare le scelte dei policy maker ma anche le strategie dei tanti operatori che contribuiscono a comporre il mosaico del sistema di offerta di una destinazione nazionale. A tal fine, si propone un quadro molto ricco di dati, analisi, ricerche, studi di casi, che attraversano il comparto in lungo e in largo, cercando di cogliere le tendenze di lungo periodo ma anche i fenomeni emergenti che potrebbero dare vita a nuovi trend. Un'attenzione particolare viene riservata al ruolo fondamentale del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, che sta promuovendo un processo di pianificazione partecipata per la redazione di un Piano Strategico destinato a creare le premesse per valorizzare le straordinarie risorse del Paese, dove sia finalmente possibile attivare quelle sinergie fra cultura e territorio che rappresentano la chiave di lettura per il rilancio del settore.

 

ACQUISTA ON LINE

Turistica 1/2 - 2016

In uscita nei prossimi giorni


SOMMARIO
EDITORIALE                                         pag. 3
LABORATORIO

 

L'ospimobilità come sistema produttivo; prospettive per la programmazione urbana in Italia
Nicolò Costa                                          pag. 7

 

Dalla "sharing economy" alla "sharing tourism economy"
Gavino Maresu                                       pag.35

 

Alberghi, turismo e Real Estate. Scenari e tendenza del dopo EXPO
Emilio Valdameri                                    pag. 57

 

Tourism and territory: the case of Tuscany in the 2000's
Antonio Giusti, Laura Grassini           pag. 73

 

La condivisione delle strategie per il turismo sostenibile: Il caso di Monsummano terme
Lorenzo Gai, Elena Gori, Silvia Fissi pag. 95

 

Il movimento negli esercizi ricettivi della provincia di Pistoia 2013-2015
Elisabetta Ventisette                             pag. 119

 

Il turismo a Bisceglie. Il trend dell'ultimo decennio
Antonio Rana                                         pag. 159

 

Per un Piano strategico del turismo
Emilio Becheri                                       pag. 171

 

LIBRI                                                        pag. 175
AUTORI                                                   pag. 156


Direttore della Rivista: Emilio Becheri
Comitato scientifico: Piero Barucci (Presidente Onorario); Lorenzo Gai (Presidente, Univ. Firenze), Silvia Angeloni (Univ. Molise), Magda Antonioli (Univ. Bocconi Milano); Nicolò Costa (Univ. Tor Vergata, Roma); Paolo Costa (Univ. Venezia), Girolamo Cusimano (Univ. Palermo), Andrew Eaglen (Leeds Metropolitan University); Lorenzo Gai (Univ. Firenze); Antonio Giusti (Univ. Firenze); Jafar Jafari (Univ. Wisconsin-Stout); Andrea Machiavelli (Univ. Bergamo); Mara Manente (Ciset Venezia); Gavino Maresu (Univ. Genova); Alfonso Morvillo (IRAT-CNR); Maria Rosaria Napolitano (Univ. del Sannio); Harald Pechlaner (Univ. Cattolica Eichstaett-Ingolstadt; Eurac Research Bolzano).

 

Banner